To top
Title Image

Acconciature di tendenza per il 2016

1 Gen

Acconciature di tendenza per il 2016

Acconciature di tendenza

Tempo di lettura: 2 minuti

Cortissimi o lunghissimi, spettinati o fissati in pettinature raccolte: ecco i must have dell’autunno-inverno 2016 per i tuoi capelli.

Capelli lunghi, capelli corti, tendenza, moda, passerelle: se questi pensieri vi ronzano in testa in vista della (appena cominciata) stagione invernale, non preoccupatevi! Ecco un vademecum, stilato apposta per voi, sulle acconciature di tendenza per il 2016.

Acconciature di tendenza

Ebbene sì, anche quest’anno l’estate lascia la sua scia e la parola d’ordine è ancora una volta: look selvaggio! I tanto amati wavy hair ci accompagnano quest’inverno con tante declinazioni diverse: onde piccole, strette, larghe, spettinate insomma capelli al naturali, look disinvolti e molto wild come dopo una lunga giornata al mare.

A seguire c’è poi lei, vera protagonista delle passerelle: la treccia. Spicca fra tutte quella “a corona” di Hervé Léger, proposta alla fashion week di New York. Si parte dal fondo della riga laterale ed i capelli vengono intrecciati in avanti creando una corona che confluisce lateralmente in una coda bassa.

Le acconciature di tendenza per il 2016, non sono però finite qui. Quest’anno ce n’è proprio per tutti i gusti. Le più vanitose saranno contente di sapere che gli accessori per capelli tornano di gran moda e in passerella ne abbiamo visti tanti: i vistosi fiori tra i capelli di Gucci e quelli più discreti di Prada, la fascia nera alla francese di Chanel, la corona di stelle di Zuhair Murad, la moderna e appariscente “corona con cuffie” di Dolce e Gabbana e chi più ne ha più ne metta.

E per i tagli? Non preoccupatevi non abbiamo dimenticato di stare attenti a lunghezze e a forme. Le acconciature di tendenza del 2016 non accettano mezze misure: extra lunghi o extra corti e tanto tanto volume. Dalle passerelle arrivano tagli oversize alternati all’ormai famosissimo bob (anche in versione lunga lob, wavy wob e messy mob) e, che da moda del momento è diventato un must che sembra non voler più tramontare.

Le acconciature di tendenza
Acconciature di tendenza

Per le più audaci, dagli anni ’50 con furore, ritorna in voga il pixie cut, il taglio con cui Audrey Hepburn se ne va in giro nel film Vacanze Romane, e che ha accompagnato icone di tutti i tempi da Liza Minelli a Madonna, da Winona Ryder a Kate Moss: super corto, sbarazzino, fresco per una donna forte e molto sexy.

Una moda easy, spettinata, pratica quella delle acconciature di tendenza per l’autunno – inverno 2016, che si avvicinano sempre di più alle esigenze di una donna dalla vita frenetica, che ha bisogno di look trendy, ma allo stesso tempo comodi e veloci e che finalmente se esce di casa con i capelli scompigliati può comunque sentirsi bella e alla moda.

Non vi resta che vivere questa stagione con lo styling che più vi piace e, mai come quest’anno, cambiare si può!

Fonte foto: Google Images