To top
Title Image

Capelli grassi: come combattere l’eccesso di sebo con il trattamento Matirya Sebolution

26 Gen

Capelli grassi: come combattere l’eccesso di sebo con il trattamento Matirya Sebolution

Tempo di lettura: 2 minuti

Stress, disfunzioni genetiche e prodotti troppo aggressivi possono causare la seborrea. Per contrastare l’ipersecrezione sebacea K-time ha pensato a un trattamento bifasico normalizzante ed equilibrante.

Pensare che una scarsa igiene e una cattiva alimentazione siano le uniche cause dei problemi di eccesso di sebo è un errore. La seborrea non è tra le anomalie del cuoio capelluto più diffuse in assoluto, colpisce il 30% degli uomini e delle donne, ma è sicuramente una delle più invalidanti.  È infatti causata da una disfunzione delle ghiandole sebacee che smettono di produrre la giusta quantità di sebo, deputato a proteggere il capello, e creano quella patina tanto seccante, che procura fastidi al cuoio capelluto e quell’odiosa sensazione di unto.

Ipersecrezione sebacea: cause e sintomi

Una scorretta alimentazione e un abuso continuativo di alcool sono sicuramente delle aggravanti, ma per portare avanti un’efficace azione di contrasto all’eccesso di sebo bisogna capirne e conoscerne le cause che possono essere connesse con disfunzioni ormonali, infezioni con conseguente alterazione della flora cutanea e allo stesso tempo nascere da cause psicologiche come stress, stanchezza e nervosismo.  Da non sottovalutare, come per l’insorgere di altre anomalie del cuoio capelluto, l’utilizzo di cosmetici o prodotti per l’igiene personali aggressivi e non professionali come gli shampoo con un’eccessiva presenza di siliconi e parabeni nell’inci. I sintomi sono semplici da identificare: prurito, dolore al cuoio capelluto e, nel caso la problematica si protragga a lungo, anche una maggiore incidenza della caduta dei capelli.

Capelli grassi: come combattere l' eccesso di sebo con il trattamento Matirya Sebolution

Cosa fare? assorbire e riequilibrare

In questi casi, il trattamento perfetto per la cute deve puntare al riequilibro della flora batterica del cuoio capelluto e, ancor prima, all’assorbimento del sebo in eccesso, che va ad occludere i bulbi piliferi, danneggiandoli. L’unico modo per riuscirci senza essere troppo aggressivi è quello di scegliere prodotti professionali studiati per fronteggiare la problematica in questione, meglio se ricchi di ingredienti naturali.  Così nasce Matirya Sebolution, il nuovo trattamento per combattare l’eccesso di sebo. L’Altea e il Biovettore glicinico, uniti all’Argilla bianca e al Mentolo, svolgono non solo un’azione normalizzante della secrezione e una regolazione dell’eccesso o difetto del sebo, ma eliminano, grazie all’azione congiunta, patina oleosa, rossori e irritazioni che, non di rado, possono trasformarsi in infiammazioni croniche e dolorose.

 Trattamento bifase: Argilla bianca sebo-riequilibrante e Shampoo sebo-regolatore

Come per tutti i trattamenti della linea Matirya, dedicata alle anomalie del cuoio capelluto, anche Sebolution è organizzato in diversi step: purificazione del cuoio capelluto, trattamento del problema e un ultimo momento per idratare il capello. Il passo d’inizio è applicare Deepure, trattamento che libera la cute dalle impurità; dopo aver fatto riposare per tre minuti Deepure e averlo risciacquato, si passa all’Argilla bianca sebo-riequilibrante, indispensabile per contrastare la produzione di sebo superfluo. Il contenuto di ogni bustina va applicato sul cuoio capelluto con un pennello, dividendo la chioma in sezione orizzontali di circa 3 cm. Dopodiché, è necessario massaggiare e risciacquare. A questo punto si è pronti per lo Shampoo normalizzante, applicato due volte se necessario. Last but not least l’applicazione di Hydralize, un delicatissimo fluido che rigenera il capello e lo protegge con un leggerissimo film idrolipidico.

Sconfiggere definitivamente la seborrea e i fastidi ad essa connessa (pruriti, irritazioni e rossori) è possibile: Sebolution è l’alleato perfetto per affrontare l’antiestetica e dannosa anomalia cutanea dell’ipersecrezione sebacea, così da riportare il proprio cuoio capelluto a una condizione sana ed equilibrata.

 

 

Problemi com l’antiestetica “neve” sul colletto? Scopri il nuovo Trattamento antiforfora Matirya Downdruff