fbpx
To top
Title Image

Acconciature capelli 2019: gli styling più cool per l’autunno-inverno

13 Nov

Acconciature capelli 2019: gli styling più cool per l’autunno-inverno

Tempo di lettura: 2 minuti

Frange e geometrie: saranno questi i due dettagli che vedremo ripetersi nelle acconciature capelli 2019, e ce ne saranno per tutti i gusti!

Lunghezze esagerate e ultra lisce di fianco a styling cortissimi alla maschietta; onde morbide o ricci voluminosi ma perfettamente sagomati, per tornare indietro nel tempo tra gli anni Cinquanta e Ottanta; frange e ciuffi taglia XXS o XXL, ma drittissimi, per incorniciare il volto e mettere in risalto lo sguardo.

Dalle passerelle ai saloni da donna, il motto di quest’anno sarà “rigore” ma come insegna il mondo fashion, anche lo stile più severo porta con sé una ventata di novità! Vediamo allora quali sono gli styling più cool per l’autunno-inverno 2019!

Frange e geometrie su tagli cortissimi alla maschietta

Frange e geometrie su tagli cortissimi alla maschietta

Tornano di moda i tagli corti. Ne avevamo già avuto sentore durante l’estate e, nonostante l’arrivo dei primi freddi, continueremo a parlarne. Sarà infatti un inverno all’insegna dei tagli alla maschietta, da portare con frange cortissime, dritte sulla fronte oppure sagomate, ideali per incorniciare la bellezza del viso e mettere in risalto lo sguardo.

Lo styling e i dettagli faranno la differenza: una mousse modellante è il prodotto per capelli indispensabile per chi sceglie questo tipo di acconciature rockeggianti. Vi aiuterà a sagomare il taglio e a modellare la frangetta.

Frangia folta, capelli ricci e geometrie perfette

Sempre a proposito di frangia, il secondo must di stagione è quella folta abbinata ai capelli ricci, definiti ed elastici. Un tuffo negli anni Ottanta, perché il taglio riccio è anche voluminoso e di lunghezza media. L’elemento distintivo sarà la geometria perfetta: punte dritte e sagome ben disegnate che riproducano esattamente le forme di trapezi e triangoli.

Bando infatti alle scalature e alle chiome un po’ wild, quest’inverno le acconciature ricce avranno uno stile severo e anche pettinature e tagli saranno più composti.

Onde morbide e boccoli perfettamente definiti

Dai ricci ai boccoli: le beach waves sfoggiate sul bagnasciuga lasciano il posto alle onde morbide e definite, da realizzare con il ferro caldo o con i bigodini, proprio come negli anni Cinquanta. Che siano boccoli stretti stretti oppure onde ampie e sinuose, non importa. L’importante è che l’ondulazione renda le ciocche perfettamente sagomate e definite.

Per fissare i boccoli e renderli più elastici, non dimenticate di munirvi di lozione ondulante per capelli naturali o colorati, l’innovativo prodotto per lo styling dalle proprietà anti-rottura e fortificanti.

Capelli lunghi, ultra lisci e punte pari

Capelli lunghi, ultra lisci e punte pari

Liscio perfetto per chi non può rinunciare alle lunghezze, da portare con la riga centrale o leggermente spostata di lato, purché sia marcata nettamente.

L’accessorio indispensabile per lo styling dei capelli lunghi è sicuramente la piastra. In commercio ne esistono decine, alcune professionali altre meno adatte ad essere utilizzate quotidianamente. Il nostro suggerimento è di scegliere con cura il modello, prestando attenzione a caratteristiche come materiali e regolazione della temperatura, senza però dimenticare di proteggere la chioma da trattamenti potenzialmente nocivi come la stiratura quotidiana.

Un prodotto indispensabile di cui munirsi è quindi lo spray termoprotettore. Gli esperti suggeriscono di stenderlo sull’intera lunghezza prima della stiratura. I benefici? Il termoprotettore protegge la chioma da sbalzi termici e calore eccessivo, potenzialmente nocivi per la salute del cuoio capelluto. Inoltre, evita il formarsi delle doppie punte e previene il fastidioso effetto crespo causato dall’umidità e dalla pioggia. Insomma, non potrete proprio farne a meno per i prossimi mesi!