Acconciature capelli estate 2019: le tendenze assolutamente da copiare

Al mare o in montagna, in città o a bordo piscina, anche durante la stagione estiva la voglia di apparire al meglio non manca. Durante i mesi più caldi però, la corsa alla bellezza fa il pari con la ricerca della comodità e della praticità.

Ecco quindi che le tendenze capelli tendono a cambiare e i tagli invernali, strutturati e curati sin nei minimi dettagli, lasciano il passo ad acconciature più semplici e pratiche, ideali da sfoggiare in qualsiasi circostanza ma soprattutto in grado di donare nuova vita a un taglio invernale ormai troppo lungo e privo di forma.

In attesa dell’autunno e del cambio look radicale che solitamente coincide con questa stagione, ecco quindi quali sono le tendenze dell’estate 2019 in fatto di acconciature capelli.

Il trend intramontabile della stagione estiva è il raccolto o il semiraccolto.

Qualsiasi sia la circostanza, infatti, i capelli raccolti si adattano perfettamente ad ogni necessità. Una coda di cavallo, ad esempio, all’occorrenza può trasformarsi in una pettinatura comoda e pratica da sfoggiare sul bagnasciuga durante una seduta di jogging mattutino oppure in un’acconciatura glamour da indossare durante un aperitivo a bordo piscina nelle calde serate di Agosto.

A fare la differenza saranno gli accessori. Immancabili bandane, fasce e turbanti multicolore, dai motivi geometrici o floreali, così come elastici, fermagli e coroncine di fiori per un look romantico anche in riva al mare.

Tra i trend di stagione avremo il raccolto con trecce, nelle più svariate declinazioni, dalle boxe bride laterali molto serrate e poi fissate sulla nuca in una pettinatura composta ed elegante, alla treccia morbida laterale che culmina in una coda bassa, resa voluminosa e romantica semplicemente allargando i lembi con un leggera pressione delle dita.

Vince dunque il binomio treccia-raccolto da adattare alle circostanze anche grazie alla scelta del finish più adatto. Con i prodotti per il wet styling il raccolto alto o basso si trasforma in una pettinatura elegante senza contare i benefici della mousse effetto bagnato sulla salute della chioma: questo prodotto, infatti, è arricchito di filtri UV, ideali per prevenire i danni causati dal sole come disidratazione, doppie punte e sbiadimento del colore.

L’applicazione di una polvere volumizzante arricchita con minerali invece, renderà una treccia o un semi raccolto laterale adatti a un look romantico. I minerali, inoltre, donano volume anche ai capelli più sottili contrastando l’effetto piatto causato dall’umidità tipica delle sere d’estate in riva al mare.

Rasato estremo, undercut e stile francese

Acconciature capelli estate 2019

Un’altra, imperdibile, tendenza dell’estate 2019 sarà il rasato total look oppure, per chi è ama osare ma senza esagerare, l’undercut da abbinare a un taglio medio con frangia o ciuffo laterali.

Per chi ha i capelli ricci o molto mossi, l’undercut è una vera e propria salvezza perché consente di gestire al meglio le chiome voluminose anche se ancora impregnate di sale o di cloro. Infatti, si potranno realizzare facilmente pettinature sbarazzine o eleganti semplicemente smuovendo le ciocche con le dita! Il risultato sarà una pettinatura scomposta e naturale, ma non disordinata.

Durante i mesi da Giugno a Settembre vedremo quindi pettinature glam e rock caratterizzate da profonde rasature laterali e frangia-ciuffo cadente sul viso ma anche l’intramontabile taglio bob indossato nella sua versione mossa con frangia sfilata, in puro stile “alla francese”.  

Chignon alto, formale o spettinato

Chignon alto, formale o spettinato

Infine, immancabile tra le acconciature estive, è lo chignon alto o top knot. Comodo, facile da realizzare e versatile, questo stile si adatta ad ogni circostanza proprio come il raccolto.

Personalizzarlo è semplicissimo: basterà puntare sugli accessori per capelli giusti ma anche sulla scelta di monili dallo stile vintage o hippie da abbinare ad outfit freschi e colorati, di tendenza durante la stagione estiva.

Di recente lo chignon ha vissuto moltissime rivisitazioni e pertanto, questa estate, andrà di moda lo stile scomposto e spettinato che sui social impazza col nome di “stile ananas”. Molte blogger e micro influencer dalla chioma fluente, infatti, hanno trovato in questo chignon un po’ raffazzonato la pettinatura perfetta per non patire l’afa estiva risultando al contempo originali e in ordine anche durante le occasioni formali.

Non vi convince lo stile casual dello chignon ad ananas? L’alternativa c’è ed è il top knot composto, caratterizzato dai capelli ben tesi sin dalla radice e resi lucidi e luminosi dall’applicazione di una cera ad acqua professionale.

Pronte a reinventare il vostro taglio con le pettinature di tendenza dell’estate 2019?