I tagli di capelli da non perdere per l’estate 2019

Hai deciso di cambiare look in previsione della bella stagione ma non sai ancora quale taglio di capelli scegliere? Nessun problema! In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie per capire qual è il taglio estivo di tendenza più adatto al tuo stile.

È in arrivo un’ondata di novità per l’estate 2019: tra tagli di capelli corti, lunghi e medi, vedremo tantissime, nuove tendenze, sia in spiaggia sia a bordo piscina! Eccoli!

Basterà dare uno sguardo alle riviste di moda per capire che, quella appena iniziata, sarà la stagione dei capelli lunghi, lunghissimi! Le donne, infatti, preferiscono sacrificarsi un po’ pur di sfoggiare la chioma perfetta, e questa estate continuerà ad andar di moda la capigliatura lunga e curata, possibilmente animata dalle beach waves perfettamente definite.

Quindi, i tagli lunghi che vedremo nei prossimi mesi saranno caratterizzati da una maggiore definizione, anche quando l‘effetto vuole essere quello scomposto e au naturel, della chioma baciata dal sole e intrisa di salsedine. Applicare una lozione ondulante per capelli naturali o colorati, aiuterà ad ottenere un effetto mosso definito e duraturo.

E se dopo un po’ dovessero risultare monotoni? Allora basterà giocare con le lunghezze! Trecce e treccine permetteranno di dare movimento al taglio e di trasformarlo ogni giorno in una pettinatura pratica e originale. Ecco qualche idea!

Top trend tagli medi 2019

Anche per questa estate, il taglio medio per eccellenza si conferma il bob: lungo o corto, liscio o mosso, scalato oppure con le punte tagliate dritte. Le varianti di questo intramontabile taglio medio sono davvero infinite. Sarà forse questo il motivo per cui piace tanto?

Probabilmente sì, insieme alla sua estrema versatilità. Il bob, infatti, si presta a diventare un taglio sportivo o elegante. Da un alto, infatti, conserva la praticità di un taglio medio, facile da gestire in spiaggia, ideale per combattere l’afa estiva e semplice da curare se si ha poco tempo o poca voglia. D’altro lato, può trasformarsi all’occorrenza in una pettinatura elegante, consentendo addirittura di realizzare un raccolto romantico dietro la nuca. In questo caso, non serviranno altro che una piastra per capelli, con cui dare un po’ di movimento alle ciocche, forcine e accessori luminosi, con cui rendere il taglio bob elegante. Naturalmente, non dimentichiamo di utilizzare un buon prodotto per lo styling, meglio ancora se dalla doppia funzione solare.

Durante i mesi da giugno a settembre, infatti, siamo sempre, tutti concentrati sulla protezione della pelle, dimenticando però che, a essere esposti ai raggi del sole, sono anche i capelli. Quindi, occhio al taglio, certo, ma anche alla salute della chioma, scegliendo con cura una protezione solare per capelli.

Il taglio che ha spopolato a Cannes 2019: il  bob “very strong” di Chiara Ferragni.

Top trend tagli corti 2019

Anche tra i tagli corti di tendenza troviamo un classico intramontabile: è il pixie cut, il taglio corto elegante e femminile, che gli hairstylist realizzano in versione soft oppure classica. La versione soft è quella più adatta a chi non vuole osare troppo. Quindi, se stai pensando di “darci un taglio” ma hai paura di esagerare e non piacerti, il pixie cut soft è la soluzione ideale grazie alla quale prendere confidenza con una nuova immagine di te stessa e capire se e quando sarai pronta a un taglio corto estremo.

Ad ogni modo, qualsiasi sia la scelta tra modello soft o classico, la bellezza del pixie cut sta tutta nella cura dei dettagli. Infatti, se di giorno, questo taglio, può essere indossato spettinato, adottando uno stile fresco e giovanile, decisamente adatto alla spiaggia e al mare, nelle occasioni più formali può essere valorizzato curandone i dettagli.

In che modo? Dando maggiore definizione alle punte, ad esempio, oppure modellando la frangia e le ciocche che ricadono sul viso per creare una vera e propria cornice, dallo stile pop, intorno al volto. Per modellare il pixie cut è fondamentale scegliere una crema modellante dalla texture leggera ma che assicuri un risultato definito.

Pixie Cut: tendenza estate 2019

E allora, quale sarà il tuo taglio di capelli per l’estate 2019?