Tagli e acconciature inverno 2020: tendenze per capelli lunghi e corti

Anche quest’anno le novità non mancano e riguarderanno sia i capelli lunghi sia quelli corti. Tra nuovi tagli e nuove acconciature, nei primi mesi del 2020 vedremo molte idee nate tra le passerelle e i saloni da donna durante gli anni precedenti, riprese e interpretate dagli hair stylist per rispondere alle esigenze della clientela femminile contemporanea.

Entriamo quindi nel dettaglio e scopriamo quali tagli e acconciature faranno tendenza durante l’inverno 2020.

Tra i nuovi tagli di capelli 2020 che faranno tendenza troviamo il wob, nato dall’unione del taglio bob (o lob) e della messa in piega wavy, ovvero le onde larghe che imitano il movimento delle onde marine.

Il wob è un taglio di capelli medio simile al carré. Entrambi, infatti, sfiorano le spalle ma il wob, a differenza del carré, si porta mosso e scalato, non liscio. Questo taglio non è adatto a tutte ma è consigliato a chi ha una forma del viso a cuore o a rombo. 

L’attrice Jennifer Lawrence, ad esempio, porta un wob spettinato, dallo stile sbarazzino, e ha lineamenti morbidi, perfetti per questo taglio.

Visualizza questo post su Instagram

❤️

Un post condiviso da Jennifer Lawrence (@itsjenniferlawrenceofficial) in data:

In foto: l’attrice Jennifer Lawrence e il suo wob sbarazzino

La cantante Taylor Swift invece, porta un wob scalato e spettinato, con frangia piena. Il suo viso ha una forma ovale.

In foto: la cantante Taylor Swift indossa un taglio wob scalato con frangia

La modella Alexa Chung, invece, ha scelto un wob dallo stile più sobrio, spesso indossato liscio o wavy. L’effetto, liscio o “onda”, risulta ancora più definito su capelli trattati con uno spray corporizzante, grazie al quale ottenere un risultato naturale e onde morbide e durature.

In foto: la modella Alexa Chung sfoggia un taglio wob mosso

Tagli XXL e XXS

Per le amanti delle chiome fluenti tornano di moda i tagli di capelli extra long rigorosamente con riga centrale. La piega può essere liscia o mossa, il taglio geometrico oppure scalato. 

I capelli non sono abbastanza lunghi? Nessun problema, basterà ricorrere alle extension come hanno già fatto da tempo diverse star, ad esempio Demi Moore. Qui sotto la vediamo in un’immagine recente apparsa sul suo profilo Instagram in cui sfoggia un taglio XXL liscissimo.

In foto: Demi Moore sfoggia una chioma XXL liscia con riga centrale

Per ottenere questo bellissimo effetto sarà sufficiente sottoporre i capelli a un trattamento lisciante anti crespo, ideale per prevenire i danni dell’inverno sulla capigliatura.

Per chi ha capelli corti, invece, la tendenza opposta saranno i tagli extra short, quasi rasati. Ricordate Dolores O’ Riordan, la cantante dei The Cranberries e, ancora prima, Annie Lennox e Sinead O’Connor? Queste tre grandi voci della musica internazionale hanno lanciato, tra gli anni Ottanta e Novanta, la moda dei capelli XXS tra le donne di tutto il mondo. 

Certi amori ritornano sempre ed ecco che, per l’inverno 2020, senza tema di freddo e neve, sarà possibile sfoggiare tagli XXS.

Acconciature capelli 2020

Per quanto riguarda invece le acconciature, durante il prossimo inverno andranno di moda gli accessori.

Dalle coroncine ai fermagli con pietre colorate, fino ai turbanti multicolore e alle calde fasce in lana con cui proteggere il capo e le orecchie, la regola del nuovo anno sarà “spazio alla naturalezza”. Il trend acconciature 2020, infatti, è la massima libertà di espressione, anche attraverso pettinature, colori e tagli che non siano troppo definiti né bon ton.

Sì quindi ai semi raccolti con ciocche cadenti, alle frange scomposte e alle pettinature dallo stile messy da curare applicando un siero spray bifasico che dia lucentezza alla chioma, preservandola dalle aggressioni del freddo e dell’umidità a cui andremo incontro durante l’inverno 2020.

Potrebbe interessarti anche “Come proteggere i capelli dal freddo inverno