Capelli con frangia: come scegliere l’acconciatura adatta al proprio viso

Viso allungato, a forma di cuore, rotondo o esagonale? Forse non lo sai ma esistono almeno 6 tipologie di viso femminile, indispensabili da conoscere per capire come scegliere il taglio di capelli giusto. Non tutti i tagli di capelli e le acconciature, infatti, sono adatti a qualsiasi viso, soprattutto se taglio e pettinatura prevedono la frangia, lunga, corta o ciuffo.

La scelta della lunghezza e dello stile della frangetta, infatti, deve essere fatta con attenzione perché è proprio questo dettaglio a mettere in risalto pregi e difetti di un volto, a ridisegnarne la forma e lo stile. Molte donne, in effetti, considerano la scelta del taglio di capelli con frangia come un momento molto delicato e importante, quasi al pari del taglio drastico dopo anni di chiome lunghissime.

Per non sbagliare, ecco la nostra guida alla scelta dell’acconciatura con frangia più adatta al proprio viso.

All’inizio degli anni Duemila, la dolce Amélie Poulain ha portato sul grande schermo un taglio di capelli che ha fatto impazzire le donne di tutte il mondo. Simile a un bob, corto fin sotto le orecchie, ricordava i tagli delle dive anni Venti, con la sua frangetta XXS

Oggi, la frangia cortissima, si porta abbinata sia ai tagli extra-corti sia a quelli extra-long. In entrambi i casi però, è bene precisare che questo genere di frangia non sta bene proprio a tutte.

Se il vostro è un viso dai tratti morbidi o a forma di cuore, ovvero con il mento più stretto e la fronte più ampia, allora la frangetta XXS fa al caso vostro. Al contrario, una fronte molto spaziosa o un viso rotondo o, ancora, un naso o una bocca importanti, non sono indicati per questo stile che mette in luce ogni elemento del volto, difetti inclusi.

Taglio con frangetta XXS

Frangia scalata per fronte spaziosa e dettagli importanti

Una fronte alta e spaziosa, un naso aquilino o labbra estremamente pronunciante, infatti, necessitano di una frangia che ne minimizzi le dimensioni, quindi la frangia ciuffo, lunga e scalata, è la più indicata.

Frangia ciuffo laterale scalata

Frangia ciuffo laterale scalata

Più in generale, la frangia scalata, sia essa molto lunga a mo’ di ciuffo, oppure corta a mo’ di ciocche laterali, è la soluzione ideale in molti casi poiché, grazie alla scalatura, il dettaglio non appesantisce il volto.

Inoltre, la frangia scalata, si presta a diversi styling. Per una serata elegante, infatti, potrete realizzare un’acconciatura glamour, ad esempio un mosso in stile diva hollywoodiana, e dare alla frangia un wet-style applicando un gel mousse effetto bagnato.

Per una serata informale tra amici, invece, potrete puntare sulla praticità scegliendo un semplice raccolto basso, e dare alla frangia ciuffo un effetto wild e spettinato, applicando uno spray corporizzante al sale marino, per sfoggiare un look da spiaggia anche in pieno inverno.

E per chi ha i capelli ricci?

Chi ha detto che le donne con i capelli ricci non possono scegliere un taglio di capelli con frangia? Questo, purtroppo, è un luogo comune che porta molte donne dalla chioma curly a rinunciare a un dettaglio di stile, erroneamente.

Anche un capello ribelle può essere adattato alla frangia. La scelta più consigliata è quella di puntare su un taglio completamente asimmetrico e irregolare. Anche la frangia non dovrà essere piena e perfettamente dritta sopra la fronte. Il rischio, infatti, è quello di non riuscire a gestire adeguatamente il volume o, peggio, di ritrovarsi con una serie di ciuffi capricciosi, impossibili da domare, soprattutto a causa dell’umidità e dell’effetto crespo.

Proprio per scongiurare questa possibilità, anche la frangia asimmetrica, possibilmente lunga e laterale, dovrà essere curata con prodotti adeguati, ad esempio una crema ad alta definizione per capelli ricci, in grado di dare corposità al capello senza appesantirlo.

Frangia scalata per chi ha i capelli ricci

Frangia scalata per chi ha i capelli ricci

Ebbene, anche questo falso mito è stato sfatato. E tu, quale acconciatura con frangia vorresti provare?