Look che invecchiano o ringiovaniscono: è tutta questione di taglio e styling!

Quanti anni hai? Preferisci i capelli lunghi o corti? Qual è il tuo stile

Sono queste le tre domande a cui dovresti rispondere per capire se il modo in cui porti i capelli ti ringiovanisce o ti fa apparire più in là con l’età

In effetti, sono tanti i fattori che contribuiscono a rendere un look più o meno giovanile, primi tra tutti lo styling e il taglio. Infatti, una pettinatura o un stile potrebbero calzare perfettamente su di un volto ma non su un altro. Ciò dipende, appunto, dall’età che dimostri, dalla forma del viso, dai colori dell’incarnato, dal colore dei capelli e anche dal look che meglio ti rappresenta. 

Vediamo allora alcuni stili e tagli che ringiovaniscono o invecchiano e come capire se fanno al caso tuo.

taglio corto

Il taglio corto è di per sé un taglio che dà una sensazione di freschezza.  Ecco perché molte donne lo scelgono, non soltanto in virtù della sua estrema praticità. 

Attenzione però, il taglio corto è anche quello più difficile da curare, specie se la ricrescita è molto veloce. In questo caso, infatti, è necessario l’intervento dell’hair stylist almeno una volta al mese per assicurarsi che non cambi forma.

In questo modo eviterai che un paio di centimetri di troppo appesantiscano il taglio facendoti sembrare più grande della tua età reale.

Lo styling incide moltissimo sulla percezione di un taglio corto. La piega liscia o una pettinatura molto ordinata, ad esempio, lo fanno sembrare composto e rigido. Questa sensazione di staticità spegne la bellezza del volto.

Al contrario, uno styling sbarazzino, leggermente voluminoso e scomposto daranno una percezione di leggerezza all’insieme, regalandoti qualche anno in meno.

Come realizzare uno styling fresco per il tuo taglio corto? Semplice! Puoi applicare una polvere volumizzante effetto opaco per rendere la chioma più vaporosa. Per modellare le ciocche invece, utilizza un gel modellante extra strong a lunga durata.

Il grigio di tendenza anche tra le più giovani

Anche il colore capelli incide sul modo in cui percepisci il taglio. Il nero, ad esempio, definisce perfettamente i tagli simmetrici, quelli spigolosi o quelli dalle geometrie molto marcate. Il rosso invece, evidenzia i volumi e le forme morbide, specie nei tagli di capelli più lunghi.

Tra le colorazioni per capelli però, ce n’è una – Radyca – che produce effetti molto cangianti sulla nostra cognizione e ciò dipende, come abbiamo detto, dallo styling. 

Stiamo parlando del colore capelli grigio, molto amato dalle donne che scelgono questa nuance per mascherare i primi capelli bianchi. Tante però sono le giovanissime che adottano questa tonalità in maniera più creativa, abbinandolo a tagli moderni e sbarazzini.

Attenzione però alla scelta della gradazione di grigio: può invecchiarti o farti apparire più giovane in base allo stile e al taglio.

Se, ad esempio, il tuo viso ha una forma rotonda o a cuore, i lineamenti sono morbidi e hai scelto un grigio perla tendente al rosa cipria o al biondo, prediligi tagli corti e sbarazzini per creare una rottura tra l’immaginario collettivo, secondo cui bianco candido corrisponde ad anzianità, e l’immagine di te che vorresti restituire allo specchio.

Viceversa, se vorresti mascherare qualche anno e hai una base scura, scegli un grigio tendente ai toni dell’antracite o fumée, ravviva il colore con gradazioni tono su tono e opta per tagli medi scalati e strutturati che alleggeriscano l’insieme e creino giochi di luce tra le striature di colore.

Capelli lunghi e lisci, la linea di confine

Capelli lunghi e lisci

Sapevi che, i tagli lunghi, hanno una linea di confine oltre la quale invecchiano tutte ma proprio tutte le donne? Qualsiasi sia la tua età, infatti, se il taglio lungo scende al di sotto delle scapole, l’effetto è un bel decennio in più sulle spalle!

Lo sappiamo, ami i capelli lunghi. Non li tagli dal 1995 e non potresti mai rinunciare alla tua bellissima chioma fluente. Sappi però che se hai scelto di varcare la linea di confine, è necessario rispettare due, semplici regole. 

I tuoi capelli sono crespi o non hanno una forma ben definita? Scegli uno styling mediamente mosso per camuffare la loro natura e dai una forma al taglio. Fai in modo che, anche se molto lunghi, nell’insieme non risulti una pettinatura sciatta e poco curata. Per il finish, applica uno spray densificante Pro-Age arricchito con Acido Ialuronico: ha un effetto anti aging sul capello, lo disciplina combattendo le doppie punte e rende la fibra più lucida.